Approvata in via definitiva la legge sui piccoli comuni


Il Senato, con voto quasi unanime, ha approvato in via definitiva nella seduta del 28 settembre 2017 il disegno di legge recante disposizioni in favore dei piccoli comuni, ora in attesa di essere pubblicata nella Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento si compone di 17 articoli. Le finalità,  descritte nell’articolo 1, sono di promuovere e favorire lo sviluppo economico, sociale, ambientale e culturale dei piccoli comuni e di tutelarne e valorizzarne il patrimonio naturale, rurale, storico ed architettonico. Riguarda i comuni con popolazione residente fino a 5.000 abitanti, nonché i comuni istituiti a seguito di fusione tra comuni aventi popolazione fino a 5.000 abitanti, i quali potranno beneficiare dei finanziamenti concessi purchè rientrino nelle tipologie indicate nel comma 2. L’articolo 2 demanda ad una pluralità di enti, quali Stato, Governo, Regioni, Città metropolitane, province, aree vaste, comuni, la possibilità di promuovere la QUALITÀ E L’EFFICIENZA DEI SERVIZI ESSENZIALI: a tale scopo viene prevista la possibilità di istituire CENTRI MULTIFUNZIONALI per le prestazioni di una pluralità di servizi per i cittadini in materia ambientale, sociale, energetica, postale, scolastica, artigianale, turistica, commerciale, di comunicazione, sicurezza, nonché di attività di volontariato e di associazionismo. Fondi per 10 milioni nell’anno 2017 e 15 milioni per ciascuno […]

Attenzione!
Per visualizzare il contenuto dell'articolo è necessario essere autenticati!

Per accedere fai click qui
Se non sei abbonato clicca qui per richiedere l'attivazione di un utenza

NOVITÀ

CONVEGNO

I tributi
locali nel 2017

24 marzo 2017


Consulta la
Cartella Stampa
e gli Atti »

CONVEGNO

IL BES NEL DEF

20 giugno 2017


Per informazioni »

CODICE TRIBUTARIO

GIUSTIZIA TRIBUTARIA

ATTI DEL CONVEGNO

"VERIFICHE FISCALI :
manuale di sopravvivenza"




Consulta il materiale

CODICE ISBN:
9788860271068

ACQUISTA