Convertito in Legge il “Decreto del Fare”


Con la L. 9 agosto 2013 n. 98 è stato convertito con modificazioni il D.L. 21 giugno 2013, n. 69 ”Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”. Vari articoli destano interesse per quanto riguarda i problemi della Finanza degli Enti Territoriali . L’art. 20 introduce il comma 5 bis che prevede ,al fine di garantire l’efficacia del sistema sanzionatorio relativo alle violazioni del codice della strada di cui  al  decreto legislativo 30 aprile 1992,  n.  285,  la riduzione del 30% dell’importo già previsto come sanzione ridotta, qualora il pagamento sia effettuato entro cinque giorni dalla contestazione o dalla notificazione. La prevista  agevolazione verrà meno nel caso in cui, per tali violazioni sia prevista la applicazione della sanzione accessoria della confisca del veicolo o del ritiro della partente.  E’ altresì’ espressamente consentito che ,qualora  l’agente  accertatore  sia   munito   di   idonea apparecchiatura il conducente, in deroga alle previsioni di legge, possa effettuare  nelle  mani  dell’agente accertatore , il pagamento mediante  strumenti  di  pagamento elettronico, nella misura ridotta indicata. Infine, con decreto del Ministro dell’interno, di concerto  con i Ministri della giustizia, delle  infrastrutture  e  dei  trasporti, dell’economia e delle finanze e per la pubblica amministrazione e  la semplificazione, saranno disciplinate, entro quattro mesi  […]

Attenzione!
Per visualizzare il contenuto dell'articolo è necessario essere autenticati!

Per accedere fai click qui
Se non sei abbonato clicca qui per richiedere l'attivazione di un utenza

NOVITÀ

CONVEGNO

I tributi
locali nel 2017

24 marzo 2017


Consulta la
Cartella Stampa
e gli Atti »

CONVEGNO

IL BES NEL DEF

20 giugno 2017


Per informazioni »

CODICE TRIBUTARIO

GIUSTIZIA TRIBUTARIA

ATTI DEL CONVEGNO

"VERIFICHE FISCALI :
manuale di sopravvivenza"




Consulta il materiale

CODICE ISBN:
9788860271068

ACQUISTA