Le ultime novità sull’IMU


La novità più importante in tema di imposta municipale propria è senz’altro la sospensione, per l’anno 2013, del pagamento della prima rata, in scadenza il prossimo 17 giugno, prevista dall’art. 1 del Decreto-legge n. 54/2013. In attesa di una riforma sulla tassazione del patrimonio immobiliare, l’IMU dovuta è sospesa per le seguenti categorie di immobili: le abitazioni principali e relative pertinenze con esclusione degli immobili di categoria catastale A/1 (abitazioni in ville), A/8 (abitazioni di tipo signorile), e A/9 (castelli e palazzi di eminenti pregi artistici o storici); le unità immobiliari appartenenti a cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari; gli alloggi regolarmente assegnati dagli Istituti autonomi per le case popolari (IACP) o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli IACP; i terreni agricoli e i fabbricati rurali. L’articolo 2, del Decreto-legge n. 54/2013, puntualizza che la riforma complessiva della disciplina dell’imposizione fiscale sul patrimonio immobiliare dovrà tenere conto degli obblighi europei e degli obiettivi programmatici stabiliti nel Documento di economia e finanza 2013. L’articolo citato contiene anche una clausola di salvaguardia, infatti se entro il 31 agosto 2013 non verrà realizzata la riforma, continuerà ad […]

Attenzione!
Per visualizzare il contenuto dell'articolo è necessario essere autenticati!

Per accedere fai click qui
Se non sei abbonato clicca qui per richiedere l'attivazione di un utenza

NOVITÀ

SEMINARIO

"Tra Corse e Ricorsi
fai Strada alla Legalità"

28 marzo 2018


Per informazioni »

CONVEGNO

I tributi
locali nel 2017

24 marzo 2017


Consulta la
Cartella Stampa
e gli Atti »

CODICE TRIBUTARIO

GIUSTIZIA TRIBUTARIA

ATTI DEL CONVEGNO

"VERIFICHE FISCALI :
manuale di sopravvivenza"




Consulta il materiale

CODICE ISBN:
9788860271068

ACQUISTA