L’esame del Parlamento per lo schema di decreto sulle società a partecipazione pubblica


Presso la Commissione V della Camera è iniziato l’esame dello schema di decreto legislativo recante il Testo Unico in materia di società a partecipazione pubblica, predisposto dal Governo in attuazione dell’art. 18 della Legge di delega n. 124/2015. Il provvedimento reca il numero 297 degli Atti di Governo sottoposti al parere del Parlamento e si compone di 29 articoli. L’articolo 1 fissa l’oggetto e l’ambito di applicazione. L’articolo 2 detta le definizioni delle figure, tra le quali, rilevanti quelle del CONTROLLO ANALOGO, dei SERVIZI DI  INTERESSE GENERALE e di quelli di INTERESSE ECONOMICO. L’articolo 3 individua i tipi di società per la cui costituzione è ammessa la partecipazione pubblica. L’articolo 4 prevede condizioni e limiti per la costituzione delle società. L’articolo 5 disciplina le modalità di adozione ed i contenuti degli atti deliberativi. Gli articoli  6-12 recano disposizioni per l’organizzazione e la gestione delle società, per l’acquisizione e la cessione delle partecipazioni di società già costituite,  per la composizione degli organi amministrativi, per i compensi e la responsabilità degli organi di controllo. Gli articoli 13-14 recano disposizioni in materia di controllo giudiziario e la sottoposizione delle società alla disciplina fallimentare. L’articolo 15 prevede l’istituzione nell’ambito del MEF di una struttura […]

Attenzione!
Per visualizzare il contenuto dell'articolo è necessario essere autenticati!

Per accedere fai click qui
Se non sei abbonato clicca qui per richiedere l'attivazione di un utenza

NOVITÀ

CONVEGNO

I tributi
locali nel 2017

24 marzo 2017


Consulta la
Cartella Stampa
e gli Atti »

CONVEGNO

IL BES NEL DEF

20 giugno 2017


Per informazioni »

CODICE TRIBUTARIO

GIUSTIZIA TRIBUTARIA

ATTI DEL CONVEGNO

"VERIFICHE FISCALI :
manuale di sopravvivenza"




Consulta il materiale

CODICE ISBN:
9788860271068

ACQUISTA