TOSAP – Area concessa con diritto di superficie – Non assoggettabilità – Sentenza Cassazione n.11437 del 2015


Con la sentenza n. 11437/2015 del 23 aprile 2015, depositata il 3 giugno 2015, la Sez. Civile Tributaria della Corte di Cassazione afferma che il terreno concesso in diritto di superficie dal Comune non può essere assoggettato alla TOSAP causa l’impossibilità di realizzare il presupposto dell’imposta, che consiste nella sottrazione a favore del privato dell’uso di aree appartenenti al patrimonio indisponibile. Con la costituzione del diritto di superficie l’area viene sottratta all’uso pubblico a favore del superficiario, con la impossibilità della esistenza del presupposto dell’occupazione di fatto od a seguito di concessione di un terreno a destinazione pubblica. Testo della sentenza

Attenzione!
Per visualizzare il contenuto dell'articolo è necessario essere autenticati!

Per accedere fai click qui
Se non sei abbonato clicca qui per richiedere l'attivazione di un utenza

NOVITÀ

CONVEGNO

I tributi
locali nel 2017

24 marzo 2017


Consulta la
Cartella Stampa
e gli Atti »

CONVEGNO

IL BES NEL DEF

20 giugno 2017


Per informazioni »

CODICE TRIBUTARIO

GIUSTIZIA TRIBUTARIA

ATTI DEL CONVEGNO

"VERIFICHE FISCALI :
manuale di sopravvivenza"




Consulta il materiale

CODICE ISBN:
9788860271068

ACQUISTA