La risposta del Dipartimento Finanze alle interrogazioni parlamentari in materia di fiscalità locale


1  -Nel corso della seduta del 28 novembre 2018 presso la VI Commissione Finanze della Camera, il Sottosegretario alle Finanze ha fornito la risposta tecnica alla interrogazione avente ad oggetto le MISURE DI FISCALITA’ AGEVOLATA PER LE ATTIVITA’ ECONOMICHE NEI COMUNI DELLE AREE MONTANE. Sulla richiesta delle ragioni per le quali non abbiano trovato applicazione le disposizioni contenute nella legge n. 97 del 1994 (c.d. legge Carlotto) , gli Uffici del Dipartimento hanno fatto presente che la disposizione invocata dall’interrogante non è più vigente in quanto l’art. 17, comma 2, del decr. legisl. n. 218 del 1997 ha abrogato tutte le disposizioni con esso  incompatibili ed il MEF, con la circolare n. 192 del 23 ottobre 2000, ha chiarito che tale abrogazione è stata  resa necessaria a seguito della introduzione nel nostro ordinamento tributario dell’istituto dell’accertamento con adesione finalizzato a consentire a tutti gli operatori, senza alcuna discriminazione nei confronti di quelli che svolgono attività nelle zone montane, di definire le proprie posizioni tributarie  con una unica procedura   in contraddittorio con l’ente impositore. 2  -Nella stessa seduta del 28 novembre 2018, il Sottosegretario alle Finanze ha fornito la risposta alla   interrogazione riguardante la DETERMINAZIONE DELLA SUPERFICIE ASSOGGETTABILE ALLA TARI, con […]

Attenzione!
Per visualizzare il contenuto dell'articolo è necessario essere autenticati!

Per accedere fai click qui
Se non sei abbonato clicca qui per richiedere l'attivazione di un utenza

NOVITÀ

SEMINARIO

"Tra Corse e Ricorsi
fai Strada alla Legalità"

28 marzo 2018


Per informazioni »

CONVEGNO

I tributi
locali nel 2017

24 marzo 2017


Consulta la
Cartella Stampa
e gli Atti »

CODICE TRIBUTARIO

GIUSTIZIA TRIBUTARIA

ATTI DEL CONVEGNO

"VERIFICHE FISCALI :
manuale di sopravvivenza"




Consulta il materiale

CODICE ISBN:
9788860271068

ACQUISTA