La TARI per gli agriturismi non può essere assimilata a quella per gli alberghi e per i ristoranti


L’IFEL ha emanato in data 6 maggio 2019 una NOTA DI APPROFONDIMENTO  a margine della sentenza del Consiglio di Stato n. 1162/2019 che ha dichiarato la illegittimità delle delibere comunali che assimilano la TARI per gli agriturismi a quella per gli alberghi ed i ristoranti. La vicenda trae origine dalla decisione del TAR Umbria che, sul ricorso presentato da alcune aziende agrituristiche aveva ritenuto che, sebbene l’attività agricola fosse da classificarsi come utenza non domestica, ciò non avrebbe dovuto comportare che si trattasse di rifiuti provenienti da attività commerciale, in quanto gli agriturismi svolgono attività  agricola, qualificabile come tale ai sensi dell’art. 2135 del Codice Civile. Di conseguenza aveva giudicato illegittime le delibere  adottate dal Comune per avere riservato  pari trattamento a situazioni intrinsecamente dissimili. Nell’appello al Consiglio di Stato il Comune ha richiamato l’applicazione del c.d. “metodo normalizzato” di cui al D.P.R. n. 158/1999 e, quindi, in assenza di una specifica classificazione per l’attività agrituristica, l’Ente aveva optato per l’assimilazione alla categoria alberghiera, risultando questa la più affine. Il Consiglio di Stato ha rilevato che: in vista del  proporzionato, ragionevole ed adeguato uso della discrezionalità tecnica, l’articolo unico, commi 659 e 660 della L. n. 147/2013, stabilisce che al […]

Attenzione!
Per visualizzare il contenuto dell'articolo è necessario essere autenticati!

Per accedere fai click qui
Se non sei abbonato clicca qui per richiedere l'attivazione di un utenza

NOVITÀ

SEMINARIO

"Tra Corse e Ricorsi
fai Strada alla Legalità"

28 marzo 2018


Per informazioni »

CONVEGNO

I tributi
locali nel 2017

24 marzo 2017


Consulta la
Cartella Stampa
e gli Atti »

CODICE TRIBUTARIO

GIUSTIZIA TRIBUTARIA

ATTI DEL CONVEGNO

"VERIFICHE FISCALI :
manuale di sopravvivenza"




Consulta il materiale

CODICE ISBN:
9788860271068

ACQUISTA